18 DICEMBRE 2021 – ore 21:00


Siamo nella casa di Gennaro Esposito, semplice ma spazioso appartamento che ha affittato da diversi anni dal Sig. Bianchi, con il quale non ha un buon rapporto, considerate le origini non locali e per i lunghi ritardi da parte di Esposito, nel pagamento dell’affitto e delle spese condominiali. Felice Bianchi è un artista che da anni cerca di sbarcare il lunario, durante una mostra d’arte,incontra il noto artista internazionale Edomondo Moreras, oltre che, sostenitore e difensore delle coppie gay, il quale arrivato in Italia è alla ricerca di nuovi talenti da lanciare nel mondo dell’arte moderna, Felice con insistenza gli offre ospitalità in casa sua, se mai, dovesse arrivare nella sua città, dimenticandosi, che quando lo incontrò gli fece credere che lui aveva tutt’altro tenore di vita rispetto a quello dimostrato, assecondando l’ideologia di omosessualità del noto artista. Arriva il giorno in cui Edmondo accetta l’invito e fa chiamare Felice dalle sue segretarie, avvisandolo che sta per arrivare nella sua città, con parte del suo staff. Felice non sta nella pelle, ma ora deve trovare una soluzione! Innanzi tutto, ha bisogno di una casa, dove far credere lui viva, considerato che al maestro e alle giovani fanciulle al suo seguito, non aveva detto di essere sposato e soprattutto sposato con una donna! Quindi,la sua unica salvezza è il suo inquilino Gennaro, con il quale dovrà cedere ad un compromesso, mettendo in scena una situazione molto esilarante e soprattutto senza lasciar intendere nulla alla moglie, che nel frattempo si è dichiarata al suo inquilino Gennaro, trovando il lui l’uomo della sua vita, il quale ovviamente non intende legarsi a lei, ma approfittare della situazione solo ed unicamente per propri interessi. Una commedia ricca di momenti esilaranti e di colpi di scena che intratterrà e divertirà il pubblico con l’ormai nota comicità della Compagnia Comica Lariana.


Compagnia Comica Lariana
Commedia comica in 2 atti di Giuliano Capuano
regia di Giuliano Capuano